Logo
European Vegetarian and Animal News Alliance (EVANA)
Select language:
en de fr pt es
it nl ro sl sq sv

a

Book recommendation:
Paving the Way for Peace: Living Philosophies of Bishnoi and Jains
Join us on
facebook logo
Facebook!




RSS engl.
RSS all lang.

Donation to EVANA.

Italia: Buona Pasqua... ma senza ammazzare nessuno!

La Pasqua sarà davvero "buona" solo se si elimina la crudele usanza di ammazzare i giovani agnellini.

18 marzo 2012

Ecco perché occorre evitare di uccidere agnelli e altri animali per la Pasqua, e come realizzare un pranzo di Pasqua gustosissimo e senza crudeltà per nessuno!

Pensaci un attimo: gli agnellini ci ispirano tenerezza quando li vediamo, eppure a un mese di vita vengono strappati alle madri, costretti a lunghi viaggi terribili ed estenuanti su TIR strapieni, per arrivare a un lurido macello in cui gli animali terrorizzati vengono immobilizzati, storditi, appesi a un gancio per una zampa, e lasciati dissanguare.

Prima di essere appesi sentono l'odore del sangue e le urla di terrore dei loro compagni.

Tutto questo, perché? Solo perché a molti piace mangiarli! Non potrebbe esistere un motivo pi futile per sottoporre questi cuccioli a tanta sofferenza, e alla morte.

Ogni anno a Pasqua vengono uccisi 900 mila tra agnelli, capre e pecore. Animali che arrivano quasi tutti dai paesi dell'est, con lunghi "viaggi della morte", stipati in camion in condizioni insostenibili (molti arrivano al macello pi morti che vivi) e mai sottoposti a controlli.

Cosa puoi fare tu?

Tu puoi salvarli! Non mangiare agnello a Pasqua!

Non mangiare nessun animale, gli animali sono tutti uguali, uguali al cane o gatto che hai a casa o che conosci dai tuoi amici. Tutti provano sentimenti: paura, dolore, ma anche gioia, affetto, amore. Non c'è giustificazione per ammazzarli.

Impara come iniziare passo-passo un'alimentazione "senza crudeltà" dal sito: www.vegfacile.info.

Cos la tua Pasqua sarà davvero "buona".
Menu di Pasqua

Ecco una proposta di un gustoso menu di Pasqua con ingredienti 100% vegetali. Si tratta di ricette facili e buonissime, per preparare un menu completo, dall'antipasto al dolce, "buone" in tutti i sensi: buone come sapore, e buone perché non uccidono nessuno, né gli agnellini massacrati a centinaia di migliaia a Pasqua, né altri animali, altrettanto innocenti.

Antipasto: Fagottini asparagi e patate

Primo: Risotto al limone e timo

Secondo: Polpette di funghi e fagioli

Contorno: Bocconcini di spinaci

Dolce: Budino alla cannella

Vai alla pagina delle ricette di Pasqua, spiegate in modo dettagliato per preparare questo buonissimo menu!
Guarda il video, ascolta lo spot!

Ascolta lo spot "Buona Pasqua!": >> buona_pasqua.mp3

Guarda il filmato che ti mostra cosa accade agli agnelli nei mattatoi di tutta Europa:

Cosa puoi fare per diffondere queste informazioni

Se sei d'accordo con quanto pubblicato in questa pagina, questi sono i modi di diffondere l'informazione:

Diffondi lo spot

Segnala lo spot "Buona Pasqua!" alla tua radio locale preferita chiedendo di mandarlo in onda! Chiedi loro di scaricarlo all'URL:
http://www.agireora.org/download/spot/buona_pasqua.mp3

Diffondi il video

Invia questo link ai tuoi conoscenti per invitarli a vedere il video:
http://www.tvanimalista.info/video/allevamenti-macelli/massacro-agnelli/

Il video e' anche disponibile in alta risoluzione, per essere copiato su CD o DVD e mostrato ad altri a questo link:
http://media.tvanimalista.info/video/massacro-agnelli.avi [circa 180 megabyte]

Infine, puoi inserire il video nel tuo sito usando il codice html indicato qui sotto:
...


Source: Buona Pasqua... ma senza ammazzare nessuno!
Author: AgireOra Network


Date: 2012-03-25

Share

Filter: 
1-13
2013-05-29
seedling in soil
2013-01-19
German Agriculture Minister Aigner and FAO head Graziano da Silva urge international community to develop principles for responsible investments
2013-01-17
2013-01-17
2013-01-17
2013-01-04
2013-01-03
2013-01-03
2013-01-03
2012-12-30
2012-12-29
2012-12-28
photo GerdAltmann_pixelio.de
2012-12-28
Wild wolves and brown bears killed over 20 Rudolph pté
1-13

For correspondents:
Username:

Password: